fotografia, Lifestyle, Viaggi

Piccola Provenza italiana con emozioni color lilla

I campi di lavanda nella Provenza sono famosi in tutto il mondo, ma anche in Italia ci sono i campi molto belli. Ad esempio in provincia di cuneo potete trovare una piccola Provenza italiana che non è niente male.

In questo post vi racconto della mia Domenica a spasso nella piccola Provenza italiana. Bellissimi emozioni color lilla e dal profumo delicato di lavanda, fuori dal tempo. Ho passato una Domenica in questo paese magico conosciuto come la piccola Provenza italiana di nome Sale San Giovanni.

Provenza italiana

Dove e Quando trovare la fioritura di lavanda

A poco più di un’ora di auto da Torino ci sono campi di lavanda più spettacolari d’Italia. Di sicuro un viaggio in Provenza, Almeno una volta nella vita, va  comunque fatto, ma nel frattempo la piccola Provenza italiana mi ha fatto vivere un’esperienza sensoriale da non dimenticare.

In Piemonte troverete i campi di lavanda in Valle Grana, Valle Maira, Valle Gesso, Demonte e Sale San Giovanni.

Potete visitare i campi di lavanda nel loro colore più bello, da metà giugno a metà luglio. Ma il mio consiglio è andare verso metà giugno perché è il periodo ideale di fioritura.

Provenza italiana

Come fotografare i campi di lavanda

Prima di partire ho pensato tanto a come vestirmi perché avevo deciso di stampare alcune foto fatte nei campi di lavanda insieme alla mia famiglia. Poco prima di andare nell’Alta Langa, ho ricevuto un buono sconto da spendere sul sito saal-digital per stampare i fotoquadri. Quindi, ho scelto un abito lungo e svolazzante di colore giallo perché il giallo va a braccetto con lilla ed è molto di tendenza, l’ho abbinato ad un cappello di paglia et voilà.

Invece, l’ora perfetta per fotografare i campi di lavanda, come consiglia la fotografa che si è occupata di fare le foto a noi, sono al sorgere il sole oppure al tramonto. Quando ci sono meno api che ronzano intorno alla lavanda e c’è una luce bassa e adatta per fotografare i campi.


Se l’articolo ti è piaciuto, è stato utile e hai trovato le informazioni che stavi cercando, allora condividilo utilizzando uno dei tasti qui sotto. Puoi anche iscriverti con la tua e-mail al blog per non perderti i post e seguirmi su Instagram e facebook per rimanere sempre aggiornato.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *