Architettura&Design, Viaggi

In vacanza con l’architettura, Bosco verticale di Stefano Boeri

Oggi con la rubrica,”In vacanza con l’architettura”, andiamo a Milano in un appartamento nel bosco verticale progettato da Stefano Boeri.

Il bosco verticale di Stefano Boeri è stato nominato come il grattacielo più bello ed innovativo del mondo. E’ un modello di edificio residenziale sostenibile e contribuisce alla rigenerazione ambientale. La scelta di tipi di alberi è stata fatta per adattare il loro posizione sulle facciate, anche secondo la loro altezza. Il sistema vegetale del Bosco Verticale aiuta nella creazione di uno speciale microclima, produce umidità e ossigeno, assorbe particelle di CO2 e polveri sottili. Il bosco verticale aiuta a generare un ecosistema urbano.

E’ situato nel cuore di porta Nuova e parte dalla passeggiata verso piazza Gae Aulenti, si trova a due passi da corso Como e Brera.

Bosco verticale di stefano boeri
Photo Credit: Saideh Shirangi

Per chi è appassionato dell’Architettura e del design e vorrebbe soggiornare in uno dei grattacieli più belli del mondo, c’è un’appartamento in affitto sul sito di Airbnb.  Arredato con gusto, luminoso e nello splendido contesto del Bosco Verticale.

Bosco verticale di stefano boeri
Photo Credit: Airbnb

Vuoi soggiornare a Milano in una casa progettata da un Architetto famoso? Adesso puoi farlo. Basta andare sul sito di Airbnb e prenotare la tua vacanza Milanese nel bosco verticale.

Ti è piaciuto questo articolo? scriviti al mio blog per non perderti i miei post. Puoi anche seguirmi su Instagram e facebook per rimanere aggiornati.

Sei un fan del famoso Architetto Frank Lioyd Wright? Sogni di soggiornare in una casa progettata da lui? Clicca qui e leggi questo articolo per saperne di più.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *